Informativa sulla privacy

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “GDPR” o “Regolamento”), di seguito vengono descritte le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito web

www.beantech.it

A seguito della consultazione del sito sopra elencato possono essere trattati dati relativi a persone fisiche identificate o identificabili.

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati personali è BEANTECH S.R.L., P.IVA. 02175740303 con sede legale in Colloredo di Monte Albano (UD), Via Pradis 25/2 (di seguito “BEANTECH” o “Titolare”).

Per l’esercizio dei diritti riconosciuti dal REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (di seguito “GDPR” o “Regolamento”) o per chiedere qualsiasi chiarimento relativo al trattamento dei dati personali, è possibile contattare il Titolare ai seguenti recapiti: tel. 0432.889787 – email privacy(@)beantech.it

Informazioni sui tipi di dati trattati

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Finalità e base giuridica del trattamento

(Art. 13, paragrafo 1, lett. c)

 

 

Questi dati vengono utilizzati per controllare il corretto funzionamento del sito e per ricavare informazioni statistiche (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.). I dati potrebbero inoltre essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito (legittimi interessi del titolare).
Ambito di comunicazione

(Art. 13, paragrafo 1, lett. e, f)

I dati sono trattati esclusivamente da personale interno, regolarmente autorizzato e istruito al trattamento e non saranno comunicati a soggetti esterni, diffusi o trasferiti in paesi extra-UE. Solamente in caso di indagine potranno essere messi a disposizione delle autorità competenti.
Periodo di conservazione dei dati

(Art. 13, paragrafo 2, lett. a)

Salve necessità di indagine in caso di illeciti, i dati, generalmente, persistono per non più di sette giorni.
Conferimento

(Art. 13, paragrafo 2, lett. f)

I dati non sono conferiti dall’interessato ma acquisiti automaticamente dai sistemi tecnologici del sito

Dati forniti volontariamente dall’Interessato

Il Titolare tratta i dati personali volontariamente forniti per diverse finalità:

  1. gestione delle richieste dell’Interessato (richiesta di un appuntamento o di informazioni; invio di messaggi generici; ecc.). Tale finalità ricomprende lo svolgimento di tutte quelle attività strettamente funzionali al soddisfacimento delle richieste dell’Interessato, ivi comprese quelle connesse o strumentali, funzionalmente legate all’operatività del Titolare o alla tutela dei suoi diritti o al rispetto di norme di legge e/o di regolamento.
  2. invio di comunicazioni informative e promozionali relative a prodotti, servizi o iniziative di BEANTECH. Il Titolare si riserva di utilizzare:
    • modalità tradizionali di contatto, quali l’invio di posta cartacea e le telefonate con operatore;
    • modalità automatizzate di contatto: posta elettronica, SMS (Short Message Service), sistemi di messaggistica istantanea.

Base giuridica del trattamento

1. consenso al trattamento da parte dell’Interessato: finalità n. 2;

2. esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso: finalità n.1.

Conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto

Il mancato conferimento dei dati indicati come “obbligatori” negli specifici form comporterà l’impossibilità di usufruire del servizio richiesto.

Il mancato conferimento dei dati personali per finalità di marketing comporterà l’impossibilità di ricevere le comunicazioni di cui alla finalità 2).

Categorie di destinatari dei dati personali

Potranno accedere ai tuoi dati personali solamente persone autorizzate al trattamento e soggetti che trattano dati per conto del Titolare che siano stati nominati quali Responsabili. Tali soggetti sono tenuti al segreto ed alla riservatezza anche sulla base di apposito regolamento interno.

I dati trattati per le finalità sopra riportate non saranno comunicati a Terzi salvo che per adempiere ad obblighi di legge, per rispettare ordini provenienti da pubbliche autorità ovvero per esercitare un diritto in sede giudiziaria o in ogni altra sede.

I dati personali non sono oggetto di cessione o diffusione.

Per maggiori informazioni può rivolgersi al Titolare ai recapiti sopra indicati.

Trasferimento di dati personali in Paesi terzi 

I dati trattati per le finalità sopra riportate non saranno trasferiti in Paesi terzi.

Criteri di conservazione dei dati

I dati personali sono trattati per il tempo necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti o per qualsiasi altra legittima finalità collegata. Pertanto, se i dati personali sono trattati per differenti finalità, tali dati verranno conservati fino a che non scadrà la finalità con il termine più lungo; tuttavia tali dati non saranno più trattati per quelle finalità il cui periodo di conservazione sia venuto meno.

I dati personali non più necessari, o per i quali non vi sia più un presupposto giuridico per la relativa conservazione, vengono anonimizzati irreversibilmente (o cancellati definitivamente).

Per maggior chiarezza, i dati personali forniti per la finalità 1 saranno conservati per un periodo individuato secondo criteri di stretta necessità in ragione delle diverse finalità perseguite e, comunque, nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, di conservazione delle scritture contabili e secondo logiche di tutela dei diritti del Titolare (termini di prescrizione di cui al Codice Civile).

Per quanto attiene ai trattamenti effettuati per finalità di marketing, è sempre possibile opporsi alla ricezione di ulteriori comunicazioni.

Diritti dell’Interessato

L’Interessato ha diritto di chiedere:

  • l’accesso ai dati personali e alle informazioni (art. 15 del GDPR);
  • la rettifica o la cancellazione degli stessi (artt. 16 e 17 del GDPR);
  • la limitazione del trattamento dei dati personali (art. 18 del GDPR).

Inoltre, l’Interessato potrà:

  • opporsi al trattamento dei dati personali alle condizioni e nei limiti di cui all’art. 21 del GDPR;
  • esercitare il diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR).

Per quanto attiene alle operazioni di trattamento basate sul consenso (ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), e dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a) del GDPR), l’Interessato ha diritto di revocare tale consenso in qualsiasi momento (senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca).

Infine, qualora ritenesse che il trattamento dei suoi dati personali violasse il GDPR, l’Interessato ha diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali o altra autorità eventualmente competente) ai sensi dell’articolo 77 e seguenti del GDPR.