La servitizzazione digitale come alleata per la creazione di nuovi modelli di business

20 Dicembre 2021
Contattaci

Il percorso di evoluzione dal digitale allo sviluppo di nuovi servizi può essere un cammino tortuoso e spaventare le aziende; allo stesso tempo può rappresentare un’opportunità per crescere, investendo nell’innovazione e nella servitizzazione digitale.

Ecco perché per le aziende è importante individuare un partner IT affidabile e proattivo che le aiuti nel percorso di Digital Transformation, così da aumentare il valore dei loro servizi ed accrescere il vantaggio competitivo.

Ma come è possibile essere più competitivi? 

Secondo recenti previsioni nei prossimi 5 anni almeno il 20% delle entrate dei costruttori di macchine deriveranno dai servizi digitali.

Per questo è fondamentale per i produttori capire come e dove investire al meglio le proprie risorse per intraprendere un percorso di Transizione 4.0 e sfruttare le opportunità digitali per il proprio business.

Le macchine di produzione “intelligenti” sono investimenti significativi, ogni minimo miglioramento è essenziale sia per i profitti che per la reputazione aziendale. Più la macchina è smart, più l’impresa avrà la capacità di abilitare i servizi digitali di post vendita e creare la cosiddetta “servitizzazione digitale”.

La servitizzazione può essere un’ottima alleata per i costruttori di macchine ed impianti: stiamo parlando di un’offerta combinata di prodotti e servizi, di un nuovo modello di business che aiuti ad usare al meglio le risorse, grazie alle tecnologie abilitanti (IoT, Big Data, Intelligenza Artificiale, Machine Learning), così da:

  •   ridurre i tempi e i costi;
  •   aumentare la produttività;
  •   migliorare il servizio;
  •   incrementare la brand awareness.

Per tale ragione per le aziende è rilevante scegliere una soluzione che incrementi le prestazioni in maniera proficua, in tempi e con costi ottimali.

Quali sono i servizi indispensabili per ottimizzare l’attività? 

I servizi post-vendita digitali, personalizzati e a consumo, importanti per aumentare il valore aziendale, sono: l’abilitazione di una Control Room da remoto, il Magazzino Locale con riempimento automatico delle parti di ricambio, l’Analisi dei Dati di processo attraverso le tecnologie cloud, l’Archiviazione dei Dati e i Connettori ai software Industriali.

Ma vi state chiedendo quali siano e come possano concretamente migliorare il business?

Grazie ad un controllo da remoto il macchinario di fabbrica può essere monitorato per mantenere alte le prestazioni. La vigilanza è proattiva: infatti, i machine insights, dati indispensabili per analizzare le informazioni storiche, permettono di controllare la produttività e le performance, di diagnosticare i problemi della macchina e di prevenire i possibili rallentamenti e guasti. Tra l’utilizzatore della macchina e la Control Room remota avviene una collaborazione proficua.

Ma non è tutto, il magazzino locale aiuta gli OEM a rifornire i propri clienti di pezzi di ricambio, in base all’utilizzo personale, così da avere la quantità ottimale al momento giusto (la ricambistica può variare da impresa a impresa, a seconda dell’utilizzo che viene fatto della macchina).

L’Analisi dei Dati, invece, permette di organizzare i dati delle macchine e trasformarli in informazioni di valore per il business. Ancor più se la soluzione è sviluppata all’esterno e pensata appositamente per i KPI della specifica macchina di fabbrica: questo aumenta il range di analisi e la capacità di fornire delle strategie di miglioramento adeguate.

Non ultimi, i Connettori standard ai software di fabbrica, come le piattaforme dei principali produttori di MES e ERP, consentono di semplificare l’aggiornamento delle informazioni generate dalle macchine

Questo consente di ricavare informazioni altamente proficue, utili per migliorare i processi aziendali, le misure di security e di privacy, oltre a risparmiare sui tempi e sui costi di business.

Come attivarli tutti?

Basta un unico click ed una sola parola: BRAINKIN®.

Il prodotto powered by beanTech ti fa accedere ad una serie di servizi post-vendita personalizzati.

Perchè i costruttori di macchine ed impianti dovrebbero scegliere Brainkin® per la servitizzazione digitale?

Mediante Brainkin® è possibile avere una soluzione abilitante alla servitizzazione digitale, integrabile con i principali sistemi di ERP, MES e MOM del cliente finale ed adattabile al contesto produttivo. In più, è interamente configurabile per generare alert e report, nonché integrabile con flussi di avviso per il reparto commerciale e post vendita.

Brainkin®, grazie l’uso dell’Intelligenza Artificiale, incrementa la supervisione di tutte le fasi di manutenzione straordinaria e preventiva, anticipando la possibilità di guasti futuri ed eseguendo così la manutenzione solo quando necessaria, ottimizzando i tempi ed i costi.

beantech

Grazie alla conoscenza dell’IT ed all’esperienza maturata in centinaia di progetti, beanTech è da vent'anni il partner informatico che può aiutare a gestire l’intera filiera del dato sia nell’azienda che nella fabbrica con un’offerta di soluzioni a 360 gradi che vanno dall’acquisizione dati all’architettura IT, dagli sviluppi software personalizzati alla gestione dei processi interni, dall’analisi del business all’implementazione di sofisticati algoritmi di intelligenza artificiale.

ContattaciContattaci

    Leggi l’Informativa sulla Privacy

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.