Certifica

Le specialità garantite dai marchi DOP e IGP rappresentano un patrimonio inestimabile, nel contesto nazionale e comunitario. La necessità di tutelare questi prodotti tipici parte dal concetto critico di tracciabilità di filiera, dall’origine al consumatore.

Consorzi di Tutela ed Enti di controllo sono i soggetti caratterizzanti queste filiere: loro compito è tutelare produttori e consumatori, da una parte garantendo la genuinità dei prodotti tipici e il rispetto della normativa, dall’altra promuovendone l’immagine dentro e fuori dai confini nazionali.

I moderni strumenti informativi rappresentano un valido supporto alle esigenze di tutti gli attori coinvolti. La necessità, quindi, di velocizzare l’acquisizione delle informazioni, validarle rispetto alla prescrizione del disciplinare di produzione, nonché implementare logiche che garantiscano la genuinità del prodotto fino allo scaffale trova oggi nelle nuove tecnologie una risposta solida e convincente.

L’obiettivo è garantire la massima tracciabilità del prodotto lungo la filiera, a tutela dei produttori e dei consumatori.

 

CERTIFICA è la suite IT integrata sviluppata da beanTech a supporto degli enti di controllo e di consorzi di tutela nell’ambito delle specialità a indicazione geografica IGP E DOP.

La suite risponde alle seguenti esigenze tipiche delle filiere controllate ed è caratterizzata da cinque moduli, ognuno dei quali svolge una precisa azione:

  • DEMATERIALIZZA i flussi documentali legati alla tracciabilità della filiera previsti dal disciplinare, snellendo le procedure proprie dell’attività degli enti di vigilanza. La possibilità per produttori, ispettori e consorzio di imputare le informazioni su un portale web collaborativo consente di ridurre significativamente il tempo impiegato nel data-entry, e la necessità di appoggiarsi a documentazione cartacea. Ogni tipo di flusso informativo è validato univocamente a garanzia della tracciabilità delle informazioni, impiegando tecnologia blockchain.
  • ISPEZIONA i punti vendita interessati dalle attività di vigilanza consortili, supportando le attività del personale ispettivo mediante l’utilizzo di un’app nativa facilmente consultabile da smartphone. Le verifiche ispettive presso i punti vendita sono in questo modo agevolate dalla possibilità di redigere e condividere le relative annotazioni direttamente da smartphone, arricchendole eventualmente con contenuti multimediali. Le ispezioni sono tracciate mediante geolocalizzazione GPS, consentendo la navigazione tra i punti di interesse.
  • TRACCIA il prodotto finito nelle ultime fasi di lavorazione fino allo scaffale, integrando le informazioni di tracciabilità a monte della filiera con metodi e tecnologie robusti, finalizzati a seguire il prodotto fino allo scaffale. Il prodotto finito in questo modo è identificato tramite l’apposizione di segni distintivi univoci (e.g. QR-Code), a garanzia della sua genuinità e conformità rispetto alle caratteristiche prescritte dal disciplinare. L’obiettivo è fornire agli attori della filiera visibilità sul percorso dei propri prodotti una volta giunti presso i distributori, fornendo al contempo i mezzi per incentivare l’interazione del consumatore con le informazioni di tracciabilità incorporate nel seriale apposto sul prodotto.
  • COINVOLGE i consumatori e crea engagement sui principali canali di comunicazione, mettendo a loro disposizione applicativi volti a facilitare l’interazione con il prodotto sullo scaffale. Il consumatore diventa un “ispettore diffuso”, fornendo al Consorzio utili informazioni sul posizionamento del proprio prodotto sul mercato e sul proprio comportamento d’acquisto. La possibilità di sfruttare le potenzialità di un’APP nativa garantisce inoltre un significativo ritorno di immagine, reindirizzando il consumatore a landing page quali pagine e siti web riconducibili all’ente consortile o ai singoli consorziati.
  • ANALIZZA i dati provenienti dal comparto, dal consorzio, dall’ente di controllo e dal mercato, sfruttando una piattaforma di data analytics Le informazioni provenienti dall’intera filiera, e aggregate attraverso l’impiego degli strumenti informativi descritti, possono essere facilmente consultate dai soggetti interessati utilizzando strumenti di BI (business intelligence) grafici e intuitivi, spaziando dalle analisi relative al comparto alle informazioni di vigilanza. L’utilizzo di una piattaforma di analisi self-service consente, attraverso l’impiego di ruoli e profili differenziati, l’accesso per ciascun soggetto alle sole informazioni di sua competenza, garantendo la massima sicurezza e riservatezza dei dati, conformemente alle normative più recenti.

Tutti i moduli caratterizzanti la soluzione sono perfettamente integrati tra loro, al fine di raggiungere il risultato di un PATRIMONIO INFORMATIVO UNICO, a disposizione dei principali soggetti coinvolti.

 

Attraverso questa soluzione modulare tutti gli attori della filiera hanno accesso ad un sistema confiviso che contiene i flussi informativi caratterizzanti la certificazione delle specialità DOP e IGP, con significativi risultati in termini di efficientamento della propria operatività e rispetto all’obiettivo ultimo di garantire della genuinità del prodotto.

CERTIFICA permette all’ENTE DI CONTROLLO di:

  • Evitare frodi al sistema;
  • Delegare l’inserimento delle informazioni;
  • Dematerializzare i flussi documentali;
  • Supportare il proprio processo di vigilanza;
  • Controllare l’immissione di prodotti DOP e IGP sul mercato mediante seriali univoci;

Al contempo, CERTIFICA consente al CONSORZIO di:

  • Pianificare e monitorare la produzione (produttore/comparto);
  • Coinvolgere il consumatore e capitalizzare i propri investimenti marketing;
  • Tracciare con seriali univoci i propri prodotti, a maggiore garanzia della loro genuinità;
  • Ottimizzare ed efficientare l’operatività quotidiana del proprio personale di vigilanza;
  • Disporre di analisi chiare e intuitive relative ai propri processi core;

Contestualmente, CERTIFICA inserisce gli utenti finali in un circuito sicuro e protetto, nel quale tutte le informazioni di tracciabilità sono validate e condivise tra gli attori coinvolti. L’impiego di moderni strumenti informatici crea inedite possibilità di ingaggio del CONSUMATORE, consentendogli di interagire con il Consorzio e i suoi prodotti durante la propria esperienza di acquisto.

 

Scarica il PDF della soluzione.

Contattaci

    Leggi l’Informativa sulla Privacy